Home » Offerte Capodanno 2020 » Consigli per Capodanno » Dove andare in vacanza a Gennaio

Dove andare in vacanza a Gennaio

Dove andare in vacanza a gennaio
Viaggi scontati, offerte e prezzi bassi: dove andrete in vacanza a Gennaio?



Il capodanno è appena passato, ma non vi sentite ancora pronti per ricominciare? Allora sfruttate la scia delle offerte e degli sconti di gennaio e partite. Il primo mese dell’anno regala sempre tante soddisfazioni e non solo perché allungherete di un po’ le vacanze natalizie: a gennaio, infatti, viaggiare costa meno, sia nel caso in cui scegliate una meta esotica al caldo, sia che decidiate di fare una sciata a due passi da casa.

E allora non vi fermate al panettone e ai fuochi d’artificio: la festa inizia adesso! Per aiutarvi a festeggiare la meglio, abbiamo selezionato alcune delle migliori destinazioni su dove andare in vacanza a gennaio.

1 – Islanda

Si, è vero: a gennaio, in Islanda fa freddo e non c’è il sole. E allora perché ve la proponiamo come prima meta per le vostre vacanze invernali? Innanzitutto per un mero motivo economico, visto che subito dopo Natale e Capodanno potrete trovare delle buone tariffe per volare e, motivo ancora più importante e valido per dare la valigia, è quello che gennaio è uno dei mesi migliori per vedere l’aurora boreale. Inoltre, l’Islanda è la meta giusta per tutti color che sono alla ricerca di un viaggi fa da te per immergersi nella natura e non troppo distante dall’Italia.

Chi ha tempo a disposizione e vuole allungare un po’ le proprie vacanze, potrà cogliere l’occasione per trascorrere il capodanno in Islanda, festeggiando l’arrivo del nuovo anno alla maniera degli islandesi: facendo esplodere chili e chili di fuochi d’artificio!

Dove andare in vacanza a gennaio
Viaggi scontati, offerte e prezzi bassi: dove andrete in vacanza a Gennaio?

2 – Val di Fassa

Sci e rifugi. Terme e accoglienti cittadine. Tradizioni locali e negozi di artigianato. La Val di Fassa, punto di partenza del comprensorio del Dolomiti Superski, offre tutto questo e molto altro. Strutture completamente rinnovate, perfette per le famiglie che cercano un luogo per le loro vacanze e boutique hotel per le coppie in cerca di tranquillità, la Val di Fassa da Campitello a Canazei è una valle tutta da scoprire.

Gli amanti dello sci non si perderanno di certo il giro del Sella Ronda, mentre chi è alla ricerca di relax, potrà dirigersi vero i centri termali di Pozza di Fassa. Non manca neanche la possibilità di divertirsi con lo stadio del ghiaccio, le escursioni con le ciaspole e il parco acquatico al chiuso di Canazei. Se avete tempo e avete voglia di allungare le vostre vacanze, vi consigliamo di trascorrere il capodanno in Val di Fassa, tra rifugi e fiaccolate.

3 – Val di Sole

In Trentino Alto Adige, la Val di Sole è una zona molto amata, non solo dagli sciatori, ma anche dalle famiglie, grazie alla presenza di strutture ricettive di livello e alla forte accoglienza turistica. Inoltre, a differenza di molte altre valli dolomitiche, la Val di Sole si raggiunge molto facilmente oltre ad essere ben collegata con un servizio di navetta apposita ai vicini aeroporti del nord Italia.

Di solito le prime due settimane di gennaio vengono applicati sconti e offerte da cogliere al volo, visto che poi i prezzi tendono di nuovo ad aumentare! Gli amanti dello sci potranno sfruttare i 270 Km di piste del comprensorio delle Dolomiti del Brenta, del Tonale e di Peio 3000, mentre chi cerca attività alternative potrà rilassarsi nel centro termale di Peio.

4 – Capo Verde

Spostiamoci verso alcune località di mare, da cogliere al volo per trascorrere, al caldo, le vostre vacanze invernali a gennaio. Capo Verde, un insieme di isole, situate poco distanti dalle coste del Senegal, sono la meta ideale per gli amanti del surf e per i gruppi di amici che cerano una meta giovane ed economica. A poche ore di volo dall’Italia troverete lunghe spiagge e centri animati dove fare nuove conoscenze tra un cocktail e un drink in riva al mare.

La nota piacevole di Capo Verde è che non manca neanche la possibilità di immergersi nella natura: gli amanti del verde infatti ne potranno approfittare per fare escursioni nell’interno per raggiungere il vulcano Pico de Fogo e i suoi 2.829 metri.

5 – Mauritius

Un po’ come le vicine Seychelles, anche le Mauritius rappresentano e incarnano l’idea di destinazione esotica: e a ragione! Visto che siamo a gennaio, cercate un volo scontato oppure prendete al volo uno dei tanti pacchetti all inclusive offerti dai tour operator.

Prediligete la seconda settimana di gennaio, di solito, quella in cui vengono applicate le tariffe minori. Anche se tutti pensano che la maggiore attrattiva delle Mauritius siano le spiagge, vi diciamo subito che non è così: infatti, la natura selvaggia domina decisamente sul mare e sulle spiagge circostanti. Tra cascate, crateri, una ricca fauna, siamo certi che le Mauritius vi sorprenderanno piacevolmente. E se vi tentassimo, dicendo che è imperdibile il fatto di festeggiare il capodanno alle Mauritius?

6 – Madagascar

Vicino al Mozambico ed immersa nell’Oceano Indiano, si trova la bellissima isola di Madagascar. Un po’ come le Mauritius, in Madagascar avrete l’opportunità di immergervi appieno nella natura, tra spiagge da sogno, una costa indimenticabile e una fauna ricchissima. Vi consigliamo, infatti, di non perdervi una visita al Parco Nazionale della Montagna d’Ambra, o alla Riserva Naturale di Tsingy de Bemaraha e alle Petit Cascade, tutti e tre paradisi dove potersi avventurare.

7 – Polinesia Francese

Nell’immaginario collettivo la Polinesia Francese rappresenta il viaggio per eccellenza, che più lontano non si può. In effetti, tra la sciare la vostra casa e arrivare nel vostro hotel in Polinesia, passeranno almeno 30 ore, e siamo stati ottimisti. Però, una volta a destinazione, vi renderete conto che ne sarà valsa davvero la pena.

Queste isole un po’ fuori dal mondo offrono una natura selvaggia e quasi incontaminata, ma soprattutto vi faranno entrare in un’ottica del tutto particolare: il Fiu, il dolce far niente che scorre nelle vene degli abitanti di queste zone che vivono di turismo, pesca e poco altro. E come potrebbe essere diversamente con un paesaggio del genere? Se volete esagerare, vi consigliamo di leggere il nostro articolo sul capodanno in Polinesia, per rendere la vostra vacanza ancora più unica ed indimenticabile.

8 – Dubai

Immancabile tra le idee per una fuga a gennaio è Dubai, perfetta per fare acquisti folli a prezzi scontati e concedersi un bagno nelle calde acque del Mar d’Arabia. Il nostro consiglio è quello di non fermarsi a Dubai, ma di visita anche Abu Dhabi, i parchi divertimento e di organizzare una visita nelle penisole del Musandam, in Oman, un vero paradiso.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)