Capodanno alle Mauritius: mare incredibile e sole!

Capodanno alle Mauritius
Crystal Rock, uno dei luoghi top delle Mauritius

Se è il caldo, che state cercando a capodanno, un mare da sogno, una natura incontaminata ed una vacanza che ricorderete per tutta la vita, Mauritius è una delle mete più indicate per voi.

Non pensiamo di esagerare essendo una delle località più sorprendenti dell’Oceano Indiano, forse anche più delle blasonate Maldive, che non possono vantare la natura lussureggiante ed i paesaggi incredibili di Mauritius. Perdonateci se l’articolo vi sembrerà un elogio smisurato di questa meta, ma ci piace davvero tantissimo. Ecco come organizzare il viaggio per trascorrere un 31 dicembre al caldo.

Mauritius: come organizzare la vacanza

Disposizioni Covid-19: corridoi turistici

Finalmente sarà possibile prenotare senza pensieri il proprio viaggio di capodanno al caldo grazie all’apertura dei nuovi corridoi turistici che permettono di viaggiare verso alcuni Paesi come le Mauritius senza dover effettuare la quarantena in ingresso e in uscita.

Per viaggiare alle Mauritius occorre effettuare un tampone prima della partenza e sottoporsi ad un tampone prima del rientro in Italia. Se la permanenza è maggiore di 7 giorni, occorre sottoporsi anche ad un test in loco. Le misure per le Mauritius erano, finora, estremamente stringenti: per questo motivo, prima di partire controllate comunque il sito Viaggiare Sicuri.

Com’è il clima a dicembre?

Dicembre è il mese perfetto per un viaggio alle Mauritius, il clima è infatti ideale: da novembre fino ad aprile, le temperature medie si aggirano intorno ai 30° con clima umido, magari un po’ afoso, ma perfetto per trascorrere una vera estate a capodanno e tornare in Italia con una bella tintarella.

Capodanno alle Mauritius
Crystal Rock, uno dei luoghi top delle Mauritius

Come arrivare alle Mauritius

Parlando di voli, per arrivare a Mauritius si usano per lo più voli di linea della compagnia di bandiera Air Mauritius oppure le compagnie arabe che fanno scalo a Dubai, in Oman o in Qatar. Sia con la compagnia di bandiera che con le compagnie mediorientali, si viaggia sempre molto comodi! Per un volo a cavallo di fine anno, mettete in conto una spesa di circa 1.200,00 € a persona e almeno 10-12 ore di volo (più l’eventuale scalo).

Dove dormire alle Mauritius

Per quanto riguarda hotel, resort e sistemazioni, vi diciamo subito che avrete l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda strutture ricettive di alto livello, adeguate a questo quadro idilliaco. Molte catene internazionali propongono qui dei veri resort da sogno, composti da piccole costruzioni e bungalow in baie bellissime, con servizi di altissimo livello.

Massaggi in riva al mare, piscine che si proiettano nell’oceano, cocktail da sorseggiare su un’amaca: tutto quello che avete in mente possa offrire una vacanza tropicale qui c’è, e contribuirà a soddisfare le vostre aspettative di viaggio non plus ultra. Il rovescio della medaglia è ovviamente un costo non proprio alla portata di tutti, specie se si sceglie una suite e servizi particolari.

Per risparmiare, sappiate che non è impossibile organizzare da soli una vacanza a Mauritius: molti resort sono infatti prenotabili anche senza agenzia di viaggi e sono addirittura presenti sui siti di booking a prezzi interessanti, ma comunque dovete stare attenti agli extra! Pasti e bevande in hotel potrebbero infatti far lievitare notevolmente il conto e in maniera inaspettata se non prenotati dall’Italia: meglio quindi optare per formule di pensione completa o all-inclusive.

Esiste anche un’alternativa “low cost”: i residence locali, appartamenti dignitosi e molto tipici, proposti a prezzi quasi irrisori. La vacanza in questo caso sarà ben diversa: meno comodità, minori spese, ma maggiore contatto con la vita e la popolazione locale, e la possibilità/necessità di mangiare in locali tipici e frequentare mercati.

Considerato che il costo del volo comporterà comunque un budget importante per questa vacanza, vi consigliamo quest’ultima opzione solo se preferite una vacanza più semplice e genuina, se invece volete godere veramente di una vacanza da sogno, mettete da parte qualche euro in più e andate in un resort a farvi coccolare!

Mauritius a capodanno
Sembra irreale, ma è un tipico resort di Mauritius… che ne dite per capodanno?

Capodanno alle Mauritius

Festeggiamenti in strada

Cosa si fa a capodanno a Mauritius? Oltre a tutte le elencate bellezze della natura, vi farà piacere sapere che una delle feste più sentite alle Mauritius è proprio il Capodanno: splendidi fuochi d’artificio saluteranno l’arrivo dell’anno nuovo, canti e balli animeranno le strade con danze religiose, di tutte le religioni, a suggellare lo spirito libero di questa gente.

La nutrita comunità cinese inscenerà la danza del Drago con le sue acrobazie e coreografie mentre la Holi, la tipica festa indù, vi accompagnerà per più giorni, dato che dal 31 Dicembre si protrae fino al 2 gennaio, ed è caratterizzata da corse e spruzzi d’acqua colorata.

Cenoni e party in hotel

Se invece il 31 rimanete in hotel, sappiate che i resort fanno praticamente a gara ad offrire il buffet più sontuoso possibile, seguito da spettacoli davvero molto turistici, ma sempre piacevoli. I resort organizzano party a bordo piscina, musica oltre la mezzanotte e fuochi d’artificio per gli ospiti.

Le cose da fare alle Mauritius per capodanno

Scoprire le spiagge

Sono ovviamente le acque cristalline ad essere l’attrazione maggiore di tutti coloro che decidono di trascorrere qui le festività: è presente una barriera corallina molto viva che si estende spesso fino a riva.

A volte avrete bisogno di una barca per tuffarvi oltre, ma potrete trovare anche delle piscine naturali tra i coralli o, se preferite, alcune comode spiagge in stile caraibico senza barriera. A proposito, non dimenticate di mettere in valigia l’attrezzatura da snorkeling (maschera, pinne e boccaglio), perché i bagni a contatto con la ricchissima fauna marina della barriera saranno il ricordo più bello della vostra vacanza!

Le stesse spiagge non sono da meno ed offrono degli scorci da cartolina: sabbia bianchissima a contrasto con un mare azzurro ed il verde della fitta vegetazione sullo sfondo. Stiamo parlando di montagne e foreste: per noi, più bello dei Caraibi e più vario delle Maldive. A proposito, un’altra cosa da non dimenticare in valigia sono le scarpette da scoglio, utili anche sulla soffice sabbia, ricca di detriti di corallo tagliente.

Immergersi nella natura

Come avete capito, a differenza di altre località esotiche, le bellezze dell’isola non si esauriscono al mare ed alle spiagge. L’incredibile natura selvaggia qui infatti prende il sopravvento: palme, ibisco, alberi di banani e frutti tropicali, bouganville, le onnipresenti canne da zucchero e, come disposte ad arte, rocce da cui cadono torrenti di acqua cristallina.

Tutte le attrattive del piccolo Paese africano sono naturalistiche, vere esplosioni di colori e di natura, come nel caso del giardino di Pamplemousses, un orto botanico settecentesco all’interno del quale vi sono rare piante tropicali.

Non si possono non visitare poi il cratere spento di Tana dei Cervi, la Riserva Naturale Black River Gorges National Park, le cascate di Chamarel, e il famoso Lago Sacro Grand Bassin con l’imponente statua del dio Shiva. Qui si radunano gli induisti della regione.

Come ulteriore escursione, quella all’Isola dei Cervi, un minuscolo paradiso di sabbia bianchissima e mare incredibile forse un po’ affollato di turisti, ma imperdibile. Consigliata per il 1 gennaio, per iniziare alla grande l’anno!

Visitare Port Louis

Spendiamo qualche elogio anche per la popolazione e la vita locale. Melting Pot qui non è un’espressione generica e priva di significato: la grande tolleranza di Mauritius, sua caratteristica storica, ha fatto si che tradizioni e religioni si siano incrociate nei secoli, e oggi convivono in un’atmosfera pacifica difficile da trovare altrove, in barba ai problemi di molte nazioni più sviluppate.

Un esempio concreto si trova tra le strade di Port Louis che vi consigliamo di visitare. Tra le attrazioni di rilievo ricordiamo l’ippodromo di Champs de Mars, la villa coloniale Eureka e il giardino botanico intitolato a Sir Seewoosagur Ramgoolam, del XVIII secolo. Anche tutto questo contribuisce non poco alla piacevole esperienza di viaggio: a proposito, qui si parla per lo più Francese ed il costo della vita è simile a quello dell’Europa.

Contatti e info utili

Vi abbiamo fatto venire voglia? Siamo sicuri di si! Per maggiori informazioni potete anche visitare il sito dell’Ente del turismo di Mauritius (anche in Italiano!), ma se non ve la sentite per il fai da te (come dicevamo è fattibile ma non semplicissimo), affidatevi pure ad un tour operator Italiano, ma che sia tra i migliori.

Con i viaggi scontatissimi e i tour operator più economici, ci sono infatti state segnalati piccoli problemi non sia mai! Un capodanno alle Mauritius deve essere perfetto!

16 commenti

PER FARE UNA DOMANDA O CHIEDERE UN CONSIGLIO SUL CAPODANNO, SCRIVI IN FONDO ALLA PAGINA, O RISPONDI AGLI ALTRI MESSAGGI
  1. Avatar
    Roberta F.

    Buongiorno vorrei un preventivo per due adulti e una bambina di 9 anni per capodanno 2020 alle Mauritius Partenza da Milano il 27 dicembre 2020. Grazie

    • Marco - Capodannissimo
      Marco - Capodannissimo

      Mi dispiace, ma non siamo una agenzia di viaggi!

  2. Avatar
    ALESSANDRO

    Buonasera
    vorrei fare una vacanza dlal 26 dicembre 2019 al 7 gennaio 2020
    siamo in due adulti e un bambino di 11 anni
    ci sono gia’ stato due volte in altri periodi vorrei sapere se in questa stagione quale sia la zona migliore
    grand baie trou aux bitches erano le mie preferite
    avete qualche proposta di resort ‘?
    grazie
    alessandro

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Allora, Alessandro, in inverno la zona nord è la migliore, quindi entrambe le località vanno bene. Quale suggerimento di resort: Beachcomber Resort – Le Cardinal Exclusive Resort – Le Palmiste Resprt & Spa.

  3. Avatar
    BARBARA RAPA

    Marco ciao..volevo chiederti un consiglio sulla meta x il prox gennaio 2019 tra Mauritius e Seychelles…uff non son decidere….siamo in 4 con i ns due figli di \3 e 15 anni e alloggeremo in guest house
    anche a livello economico..cosa dici?..entrambe costose o seychelles di più?grazie 1000

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Seychelles sono una meta molto costosa, ma solo se si alloggia nei suoi famosi resort. Andando “fai da te” diventa una meta abbordabile, ma è indubbio che Mauritius sia più facile per un vacanza economica (relativamente). La differenza la può fare il costo del volo, quindi dai prima un’occhiata a quello.

  4. Avatar
    BARBARA RAPA

    MAURITIUS consigli quindi x capodanno?..x avere sole… mare cristallino e tanto tanto caldo….snorkeling e prendere sole senza troppa confusione in guest house.

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Certo, ottima scelta!

  5. Avatar
    Flavia Miroglio

    Ciao, vorrei sapere se capodanno è un buon periodo per andare a Mauritius. Ho letto tutto e il contrario di tutto, chi dice che c’è sole, chi che è sempre nuvoloso. Grazie!

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Secondo me è un buon periodo.

  6. Avatar
    Eliseo

    Ciao a tutti, vorrei un preventivo per un resort sulla spiaggia partenza 01/01/2015 max 9 gg. 2adulti e 2 bambini 2-4 anni.
    Grazie

  7. Avatar
    carmen

    Volevo chiedervi se un viaggio alle Mauritius potrebbe essere adatto ad una famiglia con bimbo di 1 anno e se esistono villaggi alla inclusive (nelle vostre indicazioni parlate di resort , è la stessa cosa?)
    Grazie

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Assolutamente si, Mauritius, come la maggior parte delle mete nell’Oceano Indiano, è il paradiso dei resort. Rispetto ai villaggi hanno una atmosfera più rilassata, animazione più discreta, maggiore eleganza, ma conservano la praticità di poter rimanere tutta la vacanza all’interno, se lo si vuole. La scelta a Mauritius è ampissima, unico limite il budget. Ok anche per il bambino: una volta superata la seccatura (per lui) del viaggio, cosa può chiedere di meglio di starsene una settimana in una casetta in riva al mare, lontano da smog e rumori?

  8. Avatar
    Luciana Gargaro

    Come posso richiedere un preventivo di spesa e i dettagli del viaggio?
    Data di partenza: 30 o 31 dicembre per un soggiorno di 7 8 9 notti in camera doppia per due persone.
    Mi fate sapere? Grazie.
    Luciana

    P.S. In considerazione anche altre località quali:S.Domingo, Seychelles

    • Marco (admin)
      Marco (admin)

      Siamo molto a ridosso per queste destinazioni… prova in una normale agenzia di viaggi a chiedere per proposte last minute!

      • Avatar
        Fabio M

        Ciao
        Vorrei avere un preventivo per un resort sul mare per 4 persone
        2 adulti e 2 bambini di 5 e 8 anni in pensione completa o all inclusive
        Partenza 30 o 31/2105 dicembre da malpensa.
        Grazie

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)