Capodanno sui Nebrodi (Sicilia) al “Casale dei Nebrodi”

Capodanno Casale dei Nebrodi
Verdissimi panorami dei Monti Nebrodi, in Sicilia



Nel cuore verde della Sicilia, si trova l’area protetta più estesa della regione: se non la conoscete, stiamo parlando del Parco dei Nebrodi, una zona montagnosa che caratterizza l’Appennino Siciliano. Una gita nel verde del parco significa poter avvistare un animale molto caratteristico da queste parti: il cinghiale nero dei Nebrodi, oltre a molti altri simpatici mammiferi come la volpe, la donnola e la lepre.

Capodanno sui Nebrodi in Sicilia

Da vedere al Parco dei Nebrodi e alle Rocche del Castro

Le Rocche del Castro sono il punto d’interesse più rilevante della zona: la loro origine risale all’era Mesozoica e può essere considerato un raro esempio di roccia dolomitica presente nell’Italia meridionale. Il Monte Soro è la zona più alta del parco, da cui è possibile godere, nelle giornate terse, della vista delle Isole Eolie. Certamente gli amanti del trekking e delle camminate potranno concedersi dei piacevoli momenti alla scoperta del parco e delle sue Rocche del Castro.

Ma ciò che caratterizza particolarmente queste zone, sono le produzioni tipiche degli artigiani locali: si creano ancora canestri fatti a mano, si tessono tappeti con l’ausilio di antichi telai, si lavora la pietra e il ferro battuto, ed il tutto grazie alle antiche tradizioni millenarie tramandate da padre in figlio.

Anche gli amanti della buona cucina saranno saranno qui sono contenti, perché questi luoghi conservano ancora le antiche ricette basate sui prodotti tipici del territorio: i formaggi, i salumi, le conserve, i dolci. Tra tutti, consigliamo di non perdersi un assaggio di prodotti del suino nero dei Nebrodi, introvabile altrove.

Capodanno Casale dei Nebrodi
Verdissimi panorami dei Monti Nebrodi, in Sicilia

Presepi Viventi

Visitare il Parco dei Nebrodi nel periodo delle feste natalizie e durante il capodanno può essere una buona occasione per recarsi a Militello Rosmarino, un piccolo paese vicino alla costa Siciliana, che è sede di uno dei più conosciuti presepi viventi della regione.

Tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio il piccolo borgo torna indietro nel tempo: in molti locali del centro vengono allestite scene dell’antico ‘800 quando si svolgevano ancora gli antichi mestieri oggi scomparsi: la tessitura dei canestri fatti a mano con il vimini, la cottura delle specialità culinarie secondo le antiche ricette, lo svolgimento dei lavori manuali come il fabbro e il calderaio, che ai giorni nostri, ormai, non esistono più.

In uno spazio dedicato, viene allestita la Natività, prestando particolare attenzione perché tutto risulti il più realistico possibile. Una data da segnarsi è il 29 dicembre, da sfruttare per visitare il presepe vivente di Militello Rosmarino e per trascorrere il capodanno in zona.

Pacchetto Capodanno Casale dei Nebrodi

Una buona offerta, per trascorrere il capodanno a Militello Rosmarino, è quella del Casale dei Nebrodi. Si tratta di un bed&breakfast a gestione familiare che propone 5 camere da letto in un’ambiente tranquillo e caratteristico, a pochi passi dal Parco dei Nebrodi (dalla terrazza del casale è possibile godere della vista delle Rocche del Castro). Al piano terra un camino angolare riscalderà le giornate più fredde, tra vini tipici siciliani e ottimi stuzzichini preparati sul momento.

29 Dicembre – Visita al Presepe Vivente

Il pacchetto di capodanno, proposto dalla struttura, prevede l’arrivo al casale nel primo pomeriggio del 29 dicembre in modo da espletare le operazioni di check in. Una volta che gli ospiti si saranno sistemati, sarà possibile recarsi in paese per visitare il Presepe Vivente: la visita dure tre ore, a partire dalle 17:30.

Il proprietario vi guiderà alla visita dei presepi viventi, illustrandovi la storia e le caratteristiche di ognuno di essi: pensate che sono oltre 40, quindi sarà davvero un bel pomeriggio da trascorrere insieme agli altri ospiti, tra relax, tradizione e storia. Inoltre durante la visita verranno allestiti dei punti degustazione dove poter assaggiare le specialità del territorio. Alle 21:00 verrà servita un giro pizza presso il Casale dei Nebrodi.

Capodanno Casale dei Nebrodi in Sicilia
Il Presepe Vivente, vera attrazione di Militello Rosmarino, nel Parco dei Nebrodi in Sicilia.

30 dicembre – Visita ai borghi limitrofi

Il 30 dicembre la colazione a buffet viene servita dalla 8:00 alle 9:00, per essere subito pronti per andare alla scoperta dei Nebrodi: sarà un’ottima occasione per visitare i borghi limitrofi e i mercatini natalizi. Seguirà il pranzo al Casale dei Nebrodi e il pomeriggio sarà dedicato allo shopping a Capo d’Orlando. La sera rientro al Casale per l’apericena servita dalle 20:00.

31 Dicembre – Capodanno

Il 31 dicembre, la mattina comincia con un’abbondante colazione a buffet (servita dalle 8:00 alle 10:00), a cui segue la visita presso un’azienda agricola di suino nero dei Nebrodi dove sarà possibile pranzare con i prodotti tipici del territorio: inoltre vi verranno illustrate tutte le fasi dell’allevamento del maiale, dallo svezzamento alla crescita. Il pomeriggio sarà libero, in modo che gli ospiti possano rilassarsi in vista dei festeggiamenti di capodanno.

Alle 20:00 l’appuntamento è con l’aperitivo a cui segue il cenone di capodanno a base di pietanze tipiche nebroidee, preparate nella trattoria “La vichinga dei Nebrodi” (così come il giro pizza del 29 dicembre, l’apericena del 30 dicembre e il pranzo del 1 gennaio). La trattoria è situata all’interno del casale: in questo modo avrete l’opportunità di assaggiare anche la porchetta di suino dei Nebrodi, cotta nel forno a legna. Il cenone verrà animato da musica dal vivo, karaoke e fuochi d’artificio allo scoccare della mezzanotte.

1 Gennaio – Percorsi Naturalistici

Il 1 gennaio è prevista la colazione fino alle 10:00. Subito dopo gli ospiti saranno accompagnati in visita alla Grotta dell’Acqua Santa di San Nicolò Politi situato nel paesino di Alcara li Fusi e al percorso dei Grifoni, sentiero naturalistico dove è possibile osservare il volo di questi magnifici rapaci. Alle 13:30 segue il pranzo di capodanno, con grigliata di carne a base del pregiato suino nero. Alle 18:00 saluti finali.

Prezzi Capodanno sui Nebrodi

Il prezzo per 3 notti al casale, dal 29 dicembre al 1 gennaio, colazioni, pranzi e cene comprese, è di 320,00 € a persona. I bambini fino a 3 anni soggiornano gratuitamente nello stesso letto dei genitori, mentre sono previsti sconti dal 30% per bambini dagli 11 ai 17 anni, e del 50% dai 4 ai 10 anni. Assolutamente consigliato per gruppi e famiglie con bambini: i gruppi numerosi possono beneficiare di alcuni sconti. Se non ci fosse più disponibilità al Casale dei Nebrodi gli ospiti saranno sistemati in altre strutture limitrofe.

Il Casale dei Nebrodi
La struttura del Casale dei Nebrodi, in posizione suggestiva

Come raggiungere il Casale dei Nebrodi

Il Casale dei Nebrodi si trova a Militello Rosmarino nel cuore del Parco dei Nebrodi. Chi proviene da Palermo può percorrere la E90 in direzione Messina e imboccare l’uscita S.Agata di Militello. Si prosegue sulla SP163 in direzione Militello Rosmarino che si raggiunge dopo 7,7 Km.

Chi proviene da Catania, invece, potrà percorrere la A18 in direzione Messina, e poi proseguire sulla A20 fino a S.Agata di Militello.

Contatti e prenotazioni

Casale dei Nebrodi B&B
Contrada Moro Militello Rosmarino (ME)
sito: http://ilcasaledeinebrodi.altervista.org
mail: ilcasaledeinebrodi@virgilio.it
cell: 330-367584 – 348-8942132

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)