Home » Capodanno Italia » Capodanno in Sicilia » Capodanno alla Valle dei Templi in Sicilia

Capodanno alla Valle dei Templi in Sicilia

Capodanno alla Valle dei Templi
Agrigento, Sicilia: una cornice incredibile per il Capodanno alla Valle dei Templi.



La Sicilia è una delle mete turistiche preferite in estate per il mare, il paesaggio, la gastronomia e la sua storia millenaria, durante la quale sul suolo siculo si sono avvicendate tante e diverse popolazioni.

La Valle dei Templi presso Agrigento, per esempio, rappresenta una delle più importanti testimonianze della civiltà greca in Sicilia. E se in estate la calura eccessiva a volte impedisce di visitare con la dovuta calma e serenità questo luogo magico, perché non approfittare delle vacanze natalizie e del Capodanno per fare un tuffo nel passato?

Ovviamente questa potrebbe essere solo una delle tappe di un bel giro della Sicilia del Sud, delle città Barocche, dando il giusto tempo alle visite e ad assaporare l’incredibile cucina locale, senza la frenesia “da spiaggia” che caratterizza l’estate i i suoi numerosi vacanzieri. E allora ecco i consigli giusti per organizzare la vacanza di capodanno tra la Valle dei Templi e le zone limitrofe.

Capodanno alla Valle dei Templi: informazioni utili

Che tempo fa a capodanno?

Tra Natale e Capodanno, troverete il tempo ideale per dedicarsi alla visita di questi luoghi: non troverete temperature gelide come nel resto d’Italia, ma potrete godere di un clima mite con temperature che si aggirano intorno ai 12°C. Inoltre, difficilmente incontrerete giornate brutte e piovigginose: questo non significa che in questa zona non piove, ma la probabilità è davvero molto bassa. Quindi, approfittatene!

Capodanno alla Valle dei Templi
Agrigento, Sicilia: una cornice incredibile per il Capodanno alla Valle dei Templi.

Come raggiungerla

Data la distanza, vi consigliamo di arrivare in aereo e noleggiare subito una vettura per partire alla scoperta anche di Noto, Ragusa-Ibla, Taormina, Aci Trezza ed Aci Castello, Cefalù, dell’Etna e ovviamente Palermo. Gli aeroporti più comodi per visitare la zona sono sia quello di Palermo che quello di Trapani: da entrambi i tempi di percorrenza in auto sono di circa due ore.

Agrigento e la zona della Valle dei Templi sono anche collegate con Palermo tramite la rete ferroviaria, mentre tutti i giorni partono regolarmente autobus di linea da Roma, Napoli e Salerno. Dal centro di Agrigento, per raggiungere la Valle dei Templi, potrete usufruire dei mezzi pubblici: da Piazzale Rosselli partono 5 linee dirette alla zona archeologica.

Dove dormire alla Valle dei Templi

Le strutture ricettive non mancano e l’offerta è varia e numerosa. Ovviamente la richiesta turistica a capodanno è molto alta, quindi vi consigliamo di prenotare con largo anticipo. Abbiamo dato un’occhiata alle strutture presenti in zona e ne abbiamo scelta qualcuna che ci è particolarmente piaciuta.

Se cercate qualcosa fuori dagli schemi controllate la disponibilità del Doric Bed Boutique Hotel che si trova proprio nei pressi della Valle dei Templi. Propone camere lussuose, alcune delle quali con piscina privata. Chi, invece, opterà per una camera standard potrà comunque usufruire della piscina e, soprattutto del centro benessere con docce emozionali e jacuzzi. Oltre a pernottare si potranno anche assaggiare i piatti tipici della zona nel ristorante dell’hotel.

Gli amanti della natura e della tranquillità potranno optare per l’accogliente Roba Nica, un’azienda agricola a gestione familiare che offre camere arredate in stile tradizionale e un ambiente dove potrete vivere a stretto contatto con la natura.

Nel centro storico di Agrigento si trova il B&B Mannalà, così dal nome del quartiere dove è ubicato. Offre camere ristrutturate arredate in stile moderno, ma dove viene ancora mantenuto il fascino della tradizione. Perfetto per chi cerca una sistemazione in centro, a due passi dalle maggiori attrazioni turistiche e dalle vie dello shopping. La Valle dei Templi è raggiungibile in autobus.

Cosa vedere e cosa fare alla Valle dei Templi

Da quando il poeta greco Pindaro, nel V sec. a.C., definì Agrigento “La più bella città dei mortali” è passato in effetti un po’ di tempo: se la città in sé ha perso parte del suo antico fascino, nonostante continui ad averne in virtù delle sue campagne dominate dai mandorli, la vicina Valle dei Templi è un luogo magico, tanto da esser stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

La Valle dei Templi sorge nella parte più a sud sulle vestigia dell’antica città e comprende numerosi templi in tufo edificati nel V secolo a.C. Nell’area archeologica, aperta tutti i giorni, compresi domeniche e festivi, dalle ore 08:30 alle 19:00 si possono ammirare i resti del Tempio di Ercole, il più antico, l’imponente Tempio di Giove, quello di Giunone, quello della Concordia, pervenutoci nella sua maestosa integrità. E poi che dire dei Templi di Athena, di Asclepio, di Demetria, di Dioscuri e di Iside?

Nel parco archeologico, inoltre, si potranno scoprire le fortificazioni, le opere idrauliche, i santuari, la necropoli e l’Antiquarium paleocristiano. Senza naturalmente dimenticare il museo che raccoglie i reperti ritrovati nella Valle. Sarà, insomma, come ritornare indietro nel tempo proprio nel momento in cui saluterete il passaggio al nuovo anno.

Capodanno alla Valle dei Templi e Agrigento

A proposito, se per il 31 dicembre vi troverete ad Agrigento, informatevi sugli eventi, che spesso vengono organizzati nella spianata proprio sotto alla Valle illuminata, uno sfondo d’eccezione che accompagna in inverno e in estate concerti ed eventi teatrali!

Uno degli appuntamenti principali del periodo natalizio, sono i presepi di Natale: con l’evento “Il Circuito dei presepi artistici” potrete ammirare i bellissimi presepi in legno allestiti in città e nelle zone limitrofe. Per quanto riguarda il capodanno, invece, ad Agrigento viene sempre organizzato un concerto di fine anno in Piazza Pirandello: gli ospiti che saliranno sul palco cambiano di anno in anno. Se volete avere maggiori informazioni su come trascorrere il Capodanno in Sicilia, potete leggere i nostri articoli dedicati con tanto di approfondimenti e offerte dettagliate di hotel e strutture ricettive.


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)