Capodanno per Single che vogliono “starsene da soli”: le idee giuste

Capodanno per single, molto originale
Un massaggio è il non plus ultra per un capodanno per single, ma ci sono idee anche più originali!



Il capodanno si sta avvicinando, con la sua moltitudine di party e di appuntamenti mondani, che sembrano però tutti pensati per le coppie, per le famiglie oppure per i gruppi di amici che non ci pensano neanche ad avere un partner.

Ma se il destino vi vuole single allo scoccare della mezzanotte, potete scegliere di trascorrere il veglione in modo alternativo, pensando a voi stessi e concedendovi un piccolo viaggio lontano dalla routine di tutti i giorni. In effetti, il capodanno può essere una buona occasione per lasciarvi alle spalle le ultime delusioni d’amore e per darvi al divertimento più sfrenato, in barba a chi non vi vuole.

Capodanno per single: stare soli, perché no?

Si, è vero. Da Natale in poi è davvero difficile riuscire ad essere felici quando tutti gli altri intorno festeggiano in compagnia: ma se fosse proprio questo il segreto? Lasciar cadere tutte le convenzioni e decidere di trascorrere il capodanno lontano da tutto e tutti, magari immersi nella natura, oppure partecipando ad un viaggio con altri sconosciuti oppure concedendosi una giornata alla spa o ancora partecipando ad un percorso enogastronomico che vi solleticherà il palato.

Saranno proprio i single, infatti, che potranno concedersi qualche piccola follia senza dover rendere conto a nessuno! Non sarà certamente il 31 dicembre più romantico della vostra vita, ma sarà certamente uno dei più divertenti, qualsiasi cosa decidiate di fare.

Il nostro consiglio, infatti, è quello di staccare la spina, allontanarsi dagli amici che non sopportate più, avvicinarsi a quei pochi ma buoni e organizzare, al massimo, qualcosa con loro. Oppure vivere al massimo, il 31 dicembre, da soli. Ecco le migliori idee in proposito.

Capodanno per single, molto originale
Un massaggio è il non plus ultra per un capodanno per single, ma ci sono idee anche più originali!

Capodanno per single: idee per una fuga solitaria

Valle Aurina – Immersi nella natura

Le strutture dell’Alto Adige propongono tanti pacchetti di offerte per trascorrere il capodanno. Tra esse si annoverano proposte dedicate ai single, con soggiorni in stanze singole e la possibilità di usufruire di pacchetti benessere mirati.

Ad esempio, il grande e lussuoso Hotel GallHaus, situato nella splendida Valle Aurina propone dei soggiorni mirati ai single, con la possibilità sia di socializzare, che di godersi il soggiorno in santa pace, circondati dalle bellezze mozzafiato dei luoghi montani di una delle valli più remote delle nostre Alpi. Il soggiorno nell’hotel offre la possibilità di partecipare a interessanti escursioni o sciate per single, visitando cascate, parchi naturali, presepi ed i castelli che punteggiano questa zona incantata.

Al soggiorno si possono inoltre abbinare dei pacchetti benessere molto intriganti: dalla classica estetica, fino ai massaggi e ai trattamenti svolti con i prodotti locali, quali il fieno e le preziose erbe alpine. Approfittando di questo piccolo viaggio potrete godere di una vacanza rigenerante, sia per il corpo che per lo spirito e cogliere l’occasione per salutare il nuovo anno in armonia con la natura. Sono disponibili anche pacchetti mirati a single con figli e a gruppi di amiche.

Per maggiori informazioni potete visitare anche il sito ufficiale della Valle Aurina che potete trovare qui: www.kronplatz.com

Berlino – Per sole donne

Se disponete di alcuni giorni e desiderate impiegarli per un capodanno davvero alternativo, una scelta che siamo sicuri vi piacerà è Berlino: cercate subito un volo (low-cost se prenotate in anticipo, oppure last-minute se decidete tardi) e arrivate nella capitale tedesca, per trascorrere la veglia del capodanno nel Frauhotel Artemisia, il quale accoglie solamente ospiti femminili.

L’hotel, super confortevole e situato nel centro della città, dispone di camere piacevoli e di una galleria d’arte interna, pronta ad ospitare opere d’arte (ovviamente di artiste donne). L’hotel è situato nel vivace quartiere di Charlottenburg, dove potrete dedicarvi a scoprire le tante botteghe d’arte e dedicarvi allo shopping più sfrenato.

Berlino, inoltre, offre tante proposte per la veglia dell’ultimo dell’anno, per cui dovrete solo scegliere l’happening che più vi stuzzica. Il giorno seguente potrete dare inizio al nuovo anno con una lunga passeggiata tra le vie della città, scoprendo una capitale dalla grande energia e lasciandovi contagiare dal suo fascino sempre più in evoluzione.

Se Berlino non fa per voi, avete tante altre opportunità per festeggiare il capodanno appoggiandovi ad un hotel tutto al femminile: a New York potrete soggiornare al Premiere Hotel che tra l’altro si trova a due passi da Time Square, mentre a Oslo c’è il Grand Hotel che ha un piano tutto dedicato al pubblico femminile. Lo stesso accade anche a Copenhagen al Bella Sky Hotel.

In barca a vela – Per soli uomini

Se di stare a casa non ne volete sapere e desiderate trascorrere un 31 dicembre avventuroso, potete optare per un bel giro in barca a vela, affidandovi ad una delle tante agenzie specializzate. E’ una proposta ideale per conciliare un viaggio “introspettivo” per mare, la visita di borghi marini interessanti e la possibilità, comunque, di festeggiare con un party “mondano”. Molte agenzie di charter presenti nei porti italiani  propongono tour di alcuni giorni in sia in barca a motore che a vela (consigliata!): sono generalmente riscaldate, attrezzate e condotte da personale professionale.

Noi vi consigliamo di dirigervi verso la Costa Azzurra, con un tour che tocchi i maggiori porti, da Monaco ad Antibes fino a Cannes, dove vi suggeriamo di festeggiare il 31 dicembre. Fatevi imbarcare su di un charter prevalentemente di persone single, per questo è importante rivolgersi ad un’agenzia specializzata e lasciarsi guidare in questa divertente avventura di fine anno.

Accanto a queste accattivanti idee, vogliamo indicarvi altre due alternative che sono perfette per chi voglia trascorrere un capodanno da single, in modo utile ed originale.

Altre idee

La prima proposta si basa sul recarsi in un centro oppure in una struttura specializzata, dedicando la notte di capodanno al volontariato. Oltre a fare del bene a chi è meno fortunato di voi, magari potrete incontrare persone che come voi hanno fatto la stessa scelta e scoprire nuovi amici.

Se invece disponete di un budget limitato e volete togliervi qualche piccolo sfizio per l’anno che sta arrivando, un’idea molto alternativa può essere quella di lavorare durante il veglione. Tantissimi locali, eventi e quant’altro, ricercano personale per la sola  notte di capodanno, per ricoprire le mansioni più disparate, da cameriere a barman o dj. Il lato positivo è che i compensi per chi lavora a capodanno sono sempre molto alti. Se il 1 gennaio sarete stanchi morti è normale, ma con i denari del compenso potrete dedicarvi ad una bella gita nei giorni seguenti!

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)