Home » Offerte Capodanno 2020 » Capodanno Low Cost » Partenze intelligenti per Capodanno

Partenze intelligenti per Capodanno

Partenze "intelligenti" per Capodanno
Partenze "intelligenti" per Capodanno: quando partire e dove andare.



Uno degli aspetti più rilevanti, se non addirittura decisivo, nella scelta del viaggio di capodanno, è senza dubbio il costo. La settimana a cavallo del 31 Dicembre è infatti considerata altissima stagione praticamente ovunque, sia in montagna che nelle capitali, che nelle mete di mari tropicali, seconda come prezzi solo alla settimana di Ferragosto.

Ma noi di capodannissimo non ci scoraggiamo facilmente: per questo abbiamo deciso di darvi i consigli giusti per riuscire a prenotare una vacanza di capodanno senza spendere un’esagerazione. In effetti basta qualche piccolo accorgimento e potrete viaggiare agli stessi prezzi delle altre stagioni, cenone a parte!

Partenze intelligenti per Capodanno

Quando prenotare per Capodanno?

Se sapete già dove andare, non esitate e non tergiversate: i primi mesi dell’anno, tra febbraio e marzo sono quelli giusti per prenotare il volo aereo. In pratica, appena le compagnie aeree rendono disponibili le tariffe per fine anno, è il momento giusto per approfittarne.

Dopo questo periodo, da aprile in poi, i prezzi iniziano ad aumentare vertiginosamente. Per farvi capire: da spendere circa 500,00 € a persona per una meta gettonata come New York o Miami, prenotando dopo aprile, si arriva spendere quasi il doppio. Se poi si aspetta ancora, i prezzi lievitano senza sosta: pensate che per volare a New York, prenotando a ridosso del 31 dicembre, il prezzo del biglietto viene a costare quasi 2.000,00 € a persona. Questi si, che sono prezzi da altissima stagione!

Partenze "intelligenti" per Capodanno
Partenze “intelligenti” per Capodanno: quando partire e dove andare.

Quando partire a Capodanno

Non è un controsenso. Scegliere la data giusta, si traduce in un risparmio talvolta anche elevato. Ad esempio, la maggior parte dei vacanzieri trascorrono il Natale e il 26 dicembre a casa, per partire dal 27/28 dicembre in poi. Per tornare, ovviamente, il 5 o il 6 gennaio, esattamente per la fine delle feste natalizie.

Per risparmiare, basta spostare di qualche giorno la partenza e il ritorno: ad esempio se la vostra destinazione è ad occidente, potrete approfittarne per partire direttamente il 31 dicembre. In questo caso i prezzi crollano e voi, pur partendo il mattino dall’Italia, la sera del 31 dicembre sarete a festeggiare la fine dell’anno dall’altra parte del mondo. In alternativa, anche il 30 dicembre i prezzi restano ancora contenuti, visto che tutti cercano di partire prima.

E per quanto riguarda il ritorno? Se non avete problemi di ferie, cercate di prenotare i voli per il 7 gennaio o addirittura per l’8 gennaio. I prezzi crollano perché le feste natalizie sono terminate e la maggior parte dei vacanzieri è già tornata a casa.

Le mete giuste per Capodanno

Trovare una meta low cost per capodanno è davvero difficile, soprattutto quando si parla di destinazioni esotiche. Allora scartate la bella spiaggia con sabbia bianca e mare cristallino e dirigetevi verso qualche grande città, dove i prezzi, rimangono abbastanza in linea con quelli proposti durante il corso dell’anno.

Qualche esempio? Singapore, Pechino, ma anche Sydney dove potrete godere delle stagioni invertite e dove potrete festeggiare il capodanno in maglietta a maniche corte! Vista l’altissima offerta ricettiva, i prezzi rimangono buoni anche nelle grandi città del medio oriente come Abu Dhabi e Dubai, dove, inoltre, potrete assistere a dei bellissimi spettacoli pirotecnici.

Last Minute: si o no?

Si, qualche buona offerta anche a ridosso della fatidica data del 31 dicembre, si trova sempre. In questo caso si tratta di pacchetti all inclusive ancora invenduti proposti dai tour operator: di solito si vola con compagnie charter e le destinazioni più frequenti sono il Mar Rosso, il Messico e le Canarie. Spesso, però, dovrete adattarvi alla formula roulette, dove il resort e la camera verranno assegnati una volta arrivati a destinazione. Quindi, fino all’ultimo, non avrete idea di dove soggiornerete: perfetto per chi ama improvvisare, risparmiare e andare all’avventura.

Un ultimo consiglio: partire “dopo” capodanno

Quello che vi proponiamo in questo breve paragrafo può risultare davvero stravagante, ma ha un suo senso: perché non fare il viaggio di capodanno senza comprendere il capodanno? Se ci pensate, alla fine, il festeggiamento del 31 sera non è mai il motivo decisivo per un viaggio in questo periodo, anzi, spesso risulta la parte più deludente del viaggio: cenoni caotici, festeggiamenti in piazza affollati, e così via.

Ecco allora che giostrando bene le partenze potete ottenere un notevole risparmio. Iniziate le valutazioni considerando che i soggiorni vanno da sabato-sabato, questo oramai è standard in molti pacchetti turistici e negli hotel, oppure sono traslati di un giorno nel caso di soggiorni o partenze domenica-domenica. Se il calendario è favorevole in questo senso, ovvero se il 31 dicembre capita vicino ad un weekend, potete farvi la vostra settimana di ferie natalizie in maniera intelligente e senza andare troppo oltre le normali festività.

Perché non considerare ad esempio una partenza intelligente la settimana successiva o quella precedente? Andare in ferie ad esempio dal 3 al 10 Gennaio potrebbe essere un’ottima idea per risparmiare, o magari la precedente il 31, che comprende spesso tutte le festività ed il Natale, ma si potrà stare alla larga da confusione e ressa tipica dei giorni a cavallo del capodanno. Il risparmio rispetto alla settimana “clou” può essere valutato attorno al 30-35% sui soggiorni è tantissimo!!

A dire il vero ci sarebbe anche la settimana ulteriormente successiva, che è una delle più economiche di tutta la stagione invernale, ma oramai l’atmosfera Natalizia e festiva sarebbe svanita, così come le ferie da scuola dei ragazzi.

Rimarrebbe, quello si, il “problema” trascorrere il veglione di Capodanno a casa, ma sapremo fornirvi consigli per organizzare una bellissima festa tra amici o parenti!


Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)