Capodanno a Monte Carlo

Capodanno a Monte Carlo, casino
Il bellissimo ingresso del casinò e del teatro di Monte Carlo

Solo poche città al mondo possono annoverare un fascino chic e tanto lussuoso come Monte Carlo nel principato di Monaco, a due passi dal confine italiano, in Costa Azzurra. Il quartiere del principato vi permetterà di vivere un’indimenticabile serata di capodanno, che sarà indimenticabile anche per il vostro portafogli.

Senza strafare, ma per vivere comunque a pieno la mondanità che la caratterizza, ci sono diverse soluzioni, anche piuttosto economiche. Vediamo, quindi, come organizzare il viaggio di capodanno nel principato di Monaco per accarezzare il lato folle di Monte Carlo.

Come organizzare il viaggio a Monte Carlo

Com’è il clima

Il principato di Monaco è una piccola porzione di terra affacciata sul Mar Ligure, a pochi chilometri da Ventimiglia. Il clima, di tipo mediterraneo, è caratterizzato da inverni miti ed estati ventilate. Le temperature difficilmente scendono sotto gli zero gradi, anche in dicembre.

Per questo motivo potrete sfoggiare tranquillamente i vostri abiti eleganti (che di solito non sono mai pesantissimi!) e trascorrere una serata di capodanno tra locali alla moda e ristoranti di alta classe.

Capodanno a Monte Carlo, casino
Il bellissimo ingresso del casinò e del teatro di Monte Carlo

Come arrivare a Monte Carlo

Il modo più veloce di arrivare a Monte Carlo se provenite dal nord Italia è senz’altro con l’auto. Spesso l’autostrada ligure è congestionata a causa degli innumerevoli lavori che si protraggono ormai da anni, ma una volta giunti a destinazione potrete muovervi liberamente con il vostro mezzo, in particolare se vorrete anche fare un bel tour nei dintorni.

Per chi proviene da più lontano, consigliamo il treno: una volta raggiunta la stazione di Genova, saranno davvero poche le ore che vi separeranno da Monaco. Volendo potrete scegliere di arrivare anche in aereo: l’unico volo diretto per l’aeroporto di Nizza, il più vicino, è operato da Ita Airways da Roma Fiumicino.

Come spostarsi a Monte Carlo

Monaco è una cittadina molto trafficata: percorrere le strade del Gran Premio di Formula 1 può essere un sogno che si realizza per molti che effettueranno almeno un giro completo del circuito, intasando così il traffico.

In effetti, non ci sono molti altri mezzi per scoprire questo piccolo principato: ci sono parcheggi vicino alle maggiori attrazioni come il Museo Oceanografico e altre è preferibile raggiungerle a piedi, a meno che non abbiate una Ferrari e parcheggiate davanti allo storico casinò di Monte Carlo.

Dove dormire a Monte Carlo

E qui arrivano le note dolenti. Dormire a Monte Carlo può essere davvero molto caro, soprattutto in un momento di altissima stagione come il Natale e il Capodanno. E’ bene quindi, per chi desiderasse contenere il budget, cercare delle soluzioni negli immediati dintorni.

Escludendo quindi il quartiere Monte Carlo dove si trovano alcuni lussuosissimi hotel 5 stelle, potrete prendere in considerazione le soluzioni che troverete nei quartieri più periferici come Lavrotto e La Condamine.

Oltre ad hotel di catena potrete trovare residence e affittacamere: spesso il livello tende a scendere vertiginosamente in Costa Azzurra, quindi controllate bene la struttura che state prenotando. Per essere più sicuri e avere una camera dal rapporto qualità/prezzo migliori, potrete dormire nelle zone limitrofe come Menton, Cap Martin e addirittura Ventimiglia.

Cosa vedere e fare a Monte Carlo

Pur avendo una superficie di pochi chilometri quadrati, il principato di Monaco e Monte Carlo hanno diverse attrazioni da proporre. Le famiglie con i bambini potranno trascorrere una piacevole giornata presso il Museo Oceanografico, inaugurato nel 1910 e visitato da tantissimi turisti ogni anno.

Da non sottovalutare una visita al Jardin Exotique, dove potrete ammirare piante provenienti da tutto il Mondo, tra cui tantissime piante grasse.

Altra attrazione è la piazza antistante il Palazzo dei Principi di Monaco: alcuni vecchi cannoni sono rivolti verso il mare e potrete scattare delle belle fotografie. Alle 11:55 di tutti i giorni avviene il cambio della guardia, momento divertente a cui vi consigliamo di assistere.

Se volete provare il fascino di altri tempi recatevi presso il Casinò di Monte Carlo, in stile Belle Epoque: i maggiorenni possono entrare liberamente nel salone Renaissance, la sala slot, la prima che troverete dopo l’ingresso. Le altre sale sono, invece, a pagamento.

Adiacente al casinò vale la pena visitare il Palais Garnier, il teatro cittadino dove assistere a spettacoli di intrattenimento. Il teatro è stato progettato e realizzato dallo stesso architetto dell’Operà di Parigi.

I romantici e gli appassionati di architettura religiosa potranno visitare la Cattedrale dell’Immacolata Concezione dove riposano i defunti principi di Monaco e dove si sposarono Grace Kelly e Ranieri III.

Capodanno a Monte Carlo

Mercatini di Natale

Dal 3 dicembre all’8 gennaio potrete fare acquisti natalizi presso la Christmas Promenade Monte-Carlo Shopping, mentre nella place du Casino vengono installate delle bellissime luminarie durante le domeniche di dicembre.

A porto Hercule vengono installate le casette del mercatino di Natale dove fare acquisti di oggetti natalizi e partecipare alle animazioni organizzate sia per grandi che piccini. Bellissimi alberi di Natale vengono installati presso le lobby dell’Hotel Hermitage Monte Carlo o del Monte Carlo Bay Hotel & Resort.

Ristoranti per la serata di capodanno

Festeggiare il capodanno a Monte Carlo significa trascorrere la serata in uno dei tanti locali e ristoranti che organizzano cenoni, intrattenimento e festeggiamenti per la mezzanotte. Ovviamente non dovrete avere problemi di budget, nel vero senso della parola. Potrete vivere un’esperienza di lusso in ambienti estremamente raffinati e chic.

All’Hotel de Paris Monte-Carlo nelle 4 sale a disposizione vengono organizzati veglioni di capodanno con menù e intrattenimento diversi: il ristorante 3 stelle Le Louis XV – Alain Ducasse à l’Hôtel de Paris, il ristorante 1 stella, Le Grill con intrattenimento musicale classico, Café de Paris Monte-Carlo nella Salle Empire con animazione e spettacolo e musica dal vivo al bar americain dalle 22:00.

All’Hotel Hermitage Monte-Carlo c’è il ristorante 1 stella di Yannick Alléno con intrattenimento musicale, mentre nella Salle Belle Epoque animazione musicale. Leggermente più economico l’aperitivo di capodanno al Crystal Bar.

Al Monte Carlo Bay Hotel & Resort duetto dal vivo con pianoforte e voce e fuochi d’artificio alla mezzanotte al ristorante 2 stelle Le Blue Bay, mentre dj dal vivo al Le Blue Gin con aperitivo dalle 18:00. Intrattenimento musicale e spettacolo di magia al Calypso.

Al casinò di Monte-Carlo menù a la carte e animazione nel Salon Rose e nel Le Train Bleu.

Locali per la serata di capodanno

Anche i locali organizzano interessanti serate di capodanno. Nella Salle des Etoiles si può festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo con i Queen Machine Symphonic nella Salle des Etoiles dalle 20:00 in poi.

Dalle 19:00 al Buddha Bar viene servito un menù di capodanno a base di piatti asiatici accompagnati da dj set. Al Blue Gin animazione con dj dal vivo, spettacoli di magia e fuochi d’artificio. Al Jimmy’z un programma intenso che prevede tre serate, dal 29 dicembre al 31 dicembre.

Contatti e info

Per maggiori informazioni e per prenotazioni potete visitare il sito ufficiale del principato di Monaco.

guest

0 Commenti
Inline Feedback
Vedi tutti i Commenti