Capodanno a Ischia

Capodanno a Ischia
La bellissima isola di Ischia vista dal Castello Aragonese



All’estremità nord del Golfo di Napoli, si estende il grazioso arcipelago delle isole Flegree composto da Ischia, Procida e Vivara. Se l’estate queste isole, Ischia in particolare, sono prese d’assalto dai giovani grazie alle bellissime spiagge e all’intensa vita notturna, beh, a differenza di tante altre mete stagionali, questa zona richiama un intenso flusso turistico anche d’inverno.

E in particolare nel periodo di capodanno grazie alle temperature sempre miti e al sole che, anche nelle giornate più brutte, non si dimentica mai di fare capolino. Ma cosa si fa a Ischia a capodanno? Ecco tutto quello che c’è da sapere sugli eventi e le feste organizzate nella terza isola più grande d’Italia dopo la Sicilia e la Sardegna.

Ischia: come organizzare la vacanza

Dove si trova e come raggiungerla

Per raggiungere Ischia è necessario imbarcarsi dal porto di Napoli o dal porto di Pozzuoli, da dove partono alcune compagnie marittime come Caremar e Medmar che coprono questo breve tratto di mare. Le stesse compagnie collegano Ischia anche con le isole minori delle Flegree, ovvero Procida e Vivara.

Ma vale la pena traghettare l’auto? Dipende da quali sono i vostri piani una volta arrivati sull’isola. Ad esempio se avete intenzione di stare solo un paio di giorni giusto per trascorrere un pazzo capodanno in discoteca o in uno dei tanti ristorantini affacciati sul lungo mare, in questo caso per un 31 dicembre tranquillo, allora lasciate l’auto al porto di Napoli e utilizzate il veloce aliscafo che vi porterà ad Ischia in soli 50 minuti.

Capodanno a Ischia
La bellissima isola di Ischia vista dal Castello Aragonese

Dove dormire a Ischia

A differenza di quello che potreste pensare, soggiornare a Ischia richiede un budget ridotto: non a caso l’isola richiama migliaia di giovani da tutta Italia e non solo, che tendono ad alloggiare in sistemazioni semplici ed economiche. Ovviamente non mancano strutture di alto livello per chi cerca un comfort e un lusso particolari: alcuni 5 stelle sono dotati di bellissime piscine con vista mare, così come le lussuose ville da poter affittare.

La giusta via di mezzo è rappresentata dagli agriturismi che di solito sono sistemati nell’immediato entroterra: in questo caso, vi consigliamo di traghettare anche l’auto in modo da muovervi in completa autonomia. Qualche esempio di struttura?

In pieno centro, nel porto di Ischia, potrete soggiornare con un budget contenuto, all’Hotel Ulisse, un grazioso tre stelle con una bellissima vista sul porto. Le camere sono arredate in modo semplice, ma funzionale e per chi volesse rilassarsi è possibile sottoporsi a massaggi e trattamenti nel centro benessere dell’hotel. La colazione è inclusa nella tariffa della camera.

Siete in tanti e volete affittare una villa tutta per voi? Allora ecco la bellissima Villa La Dolce Vita situata nell’immediato entroterra di Forio. Potrete godere del bel giardino esterno e delle spaziose camere in grado di ospitare fino a 8 persone.

Se, invece, cercate un appartamento potrete dirigervi verso la Casa Vacanze Parco del Generale, sempre situata a Florio, ma questa volta affacciata direttamente sul mare.

Cosa vedere e cosa fare a Ischia

La costa

Iniziamo dalla natura che vi circonderà rigogliosa anche in pieno inverno. Approfittando delle giornate e delle temperature che vi invoglieranno a togliere la giacca inverale, andate alla scoperta della costa dell’isola di Ischia che alterna lunghe spiagge di sabbia fine a impervie coste frastagliate. Tra le spiagge più belle che vale la pena visitare anche d’inverno c’è la spiaggia dei Pescatori a Ischia Porto e quella della Chiaia a Forio d’Ischia.

Molto turistica è la Baia di San Montano che si trova nel comune di Lacco Ameno: sulla spiaggia si affaccia il complesso termale Negombo perfetto per trascorrere una giornata di relax. Bellissima anche la zona tra la Baia degli Inglesi e il Castiglione. Infine, con le gite organizzate potrete raggiungere la Baia dell’Amore e Varulo.

Le terme

Ischia è un paradiso anche per chi ama le terme e i centri dove rilassarsi. In tutta l’isola, infatti, si contano circa 29 sorgenti termali, tra cui alcune con accesso gratuito e altre inserite all’interno di complessi termali. Tra le sorgenti termali ad accesso libero vale la pena visitare la Sorgente di Nitrosi e le Fumarole di Sant’Angelo, ma quest’ultime osservabili dal mare, quindi poco consigliate per il freddo invernale.

Per quanto riguarda i parchi termali, invece, avrete soltanto l’imbarazzo della scelta: ad esempio, a noi piace molto il Parco Termale di Negombo e quelli di Castiglione e i Giardini Termali Aphrodite.

Storia e cultura

Ischia non è descrivibile senza le sue tradizioni millenarie e la sua storia. Certamente potrete iniziare dal Porto di Ischia e dal Castello Aragonese, simbolo dell’isola, situato su un isolotto di fronte al porto collegato all’isola da un ponte lungo più di 200 metri, e poi potrete dirigervi verso Villa Colombaia, al cui interno si può visitare il museo in ricordo di Luchino Visconti.

Gli amanti della storia potranno visitare il Museo Archeologico di Pithecusae con antichi resti Greci e Romani: imperdibile la Coppa di Nestore.

Capodanno a Ischia: eventi e feste

Trascorrere il 31 dicembre a Ischia può essere una valida alternativa al festeggiare il capodanno a Napoli. Ischia è l’ideale per i giovani e per chi cerca situazioni estreme per festeggiare il capodanno e ballare fino all’alba.

Discoteche e movida notturna

Ischia richiama giovani da tutta Italia grazie alle sue discoteche e ai locali alla moda. Non è un caso che, anche nel periodo di capodanno, Ischia sia affollata di napoletani che cercano una situazione diversa per trascorrere la notte più lunga dell’anno.

I locali si trovano quasi tutti nella zona chiamata La Riva Destra, nel porto di Ischia, mentre nella piazzetta del porto si trova la discoteca più famosa e frequentata, Valentino, oltre al disco-pub Ecstasy. In alternativa, altre discoteche al top dove trascorrere il capodanno, sono l’Harem e Jane, mentre a Forio d’Ischia si trova la discoteca Dolce Vita.

La Riva Destra, tra l’altro è la protagonista del bruch del 31 dicembre: qui si riuniscono gruppi di giovani per fare una bella scorpacciata di specialità locali come pizza fritta e baccalà fritto in vista dei festeggiamenti serali.

Tradizioni e usanze

Decidere di trascorrere il capodanno ad Ischia significa anche immergersi nelle tradizioni dell’isola: durante il periodo natalizio infatti, vengono allestiti dei bellissimi presepi. Vale certo la pena recarsi a vedere il presepe vivente di Campagnano.

Imperdibili anche le luminarie installate in tutti e sei i comuni dell’isola: tra lucine, figure illuminate e un pizzico di suggestione, vi sembrerà di essere finiti in una favola. Gli amanti dello shopping potranno anche fare un giro nei Mercatini di Natale a Ischia Porto e a Casamicciola.

Infine, quando si parla di tradizioni e usanze, non si può fare a meno di pensare al Mercato del Pesce a Forio organizzato all’alba del 31 dicembre durante il quale i pescatori espongono in piazza il pesce e dopo averlo venduto terminano con un’abbondante colazione a base di pasta e fagioli.

Feste in piazza e concerti

La sera del 31 dicembre, gli amanti delle feste in piazza non rimarranno delusi: a Ischia vengono organizzati concerti e feste per trascorrere tutti insieme la notte più lunga dell’anno. E così, il capodanno a Ischia si trasforma in una enorme discoteca a cielo aperto.

Centri termali

Come abbiamo detto, Ischia è la meta giusta per chi desidera trascorrere un 31 dicembre di assoluto relax: oltre ai centri termali che vi abbiamo suggerito potreste anche optare per gli hotel con centro benessere all’interno della struttura. Sarà l’occasione giusta per staccare la spina e concentrarvi sul benessere e la tranquillità.

Specialità gastronomiche

Trascorrere il capodanno a Ischia significa anche cogliere l’occasione per assaggiare le specialità tipiche della zona come il coniglio all’ischitana, la pizza di scarola, il cornetto caldo di Scalise e la Zingara ischitana, un panino farcito.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)