Capodanno in Autogrill

Capodanno in Autogrill
Così come il caffè durante il lockdown usufruibile presso gli Autogrill, il 31 dicembre c'è chi ha organizzato addirittura il Capodanno in Autogrill!



A seguito delle stringenti norme dell’ultimo DPCM di ottobre 2020, tutti i festeggiamenti di capodanno potrebbero essere in bilico, ma c’è chi ha trovato subito un modo alternativo per festeggiare alla grande!

Oggi vi raccontiamo come è nato uno degli eventi più virali del momento: il Capodanno in Autogrill, evento fissato per la notte del 31 dicembre che gira insistentemente tra le pagine di Facebook. Vediamo di cosa si tratta.

Capodanno in Autogrill: di cosa si tratta?

La notizia

La notizia dell’evento dei possibili festeggiamenti di capodanno organizzati in Autogrill si è diffusa a seguito delle nuove norme del DPCM emanato dal Presidente Conte il 18 ottobre 2020. in materia di misure per la prevenzione della diffusione del Coronavirus – Covid-19. In effetti, dopo le parole di Conte, in tantissimi si sono scatenati con meme e allusioni sul trascorrere il 31 dicembre in Autogrill: c’è persino chi promette dj set, brindisi e balli fino all’alba.

Ma come mai questa diffusione virale? Il nuovo DPCM stabilisce che tutti i locali, dai bar ai ristoranti dovranno chiudere massimo alle 24:00, ovvero mezzanotte. Quindi, all’interno del locale non si potrà festeggiare il capodanno, ma neanche all’esterno, visto che dopo le 21:00 sono vietati gli assembramenti in vie e piazze nonché la somministrazione all’esterno dei locali.

E allora l’unico modo, per molti, è quello di trascorrere il capodanno in Autogrill: tutti i locali presenti negli aeroporti, ospedali e autostrade sono infatti esentati da queste norme, e potranno prolungare l’orario di apertura e servire bevande e caffè direttamente al bancone anche per tutta la notte.

Per adesso le norme del DPCM sono in vigore fino al 13 novembre, ma si teme che possano essere confermate, se non inasprite qualora la situazione dei contagi non migliorasse.

Capodanno in Autogrill
Così come il caffè durante il lockdown usufruibile presso gli Autogrill, il 31 dicembre c’è chi ha organizzato addirittura il Capodanno in Autogrill!

L’evento in Autogrill

Ecco che allora che lo spirito tipicamente Italiano ha colto la palla al balzo e le pagine di Facebook si sono letteralmente riempite di meme e eventi fissati per il 31 dicembre. Non si potrà festeggiare nei locali e neanche all’esterno e quindi, l’unico luogo esentato da tutte le regole sarà proprio l’Autogrill.

C’è chi ha creato l’evento, con tanto di orario di ritrovo e programma serale per l’Autogrill di Piacenza, altri per quello di Serravalle, altri ancora per Brugnato est e molti altri punti vendita disseminati per le autostrade della nostra penisola.

Capodanno come nel lockdown

In effetti poco cambia rispetto alle norme che hanno caratterizzato il lockdown di marzo e aprile: l’Autogrill era l’unico luogo dove si potesse bere un caffè espresso, almeno per chi era autorizzato a spostarsi in autostrada. Vi ricordate che tutti i bar e i locali erano chiusi e che non si trovava un caffè da nessuna parte, escluso l’Autogrill?

Ecco, sta succedendo la stessa cosa: si potrà trascorrere la sera del 31 dicembre in ogni locale e ristorante che si desidera, ma entro mezzanotte dovrete essere fuori… come Cenerentola, insomma. E, visto che in strada non sono permessi neanche gli assembramenti, l’Autogrill resta l’unica soluzione per dare finalmente addio a questo 2020.

I meme di Capodanno in Autogrill

Sui social si trovano molti MEME su questo vero tormentone, ma a nostro giudizio i più divertenti sono i vari “eventi” creati su Facebook ed ai quali è possibile iscriversi, in modo che tutti gli amici possono vedere: proprio come ad un concerto o un evento sportivo!

Evento di capodanno in Autogrill
Ecco uno dei tanti “Eventi” di capodanno in Autogrill su Facebook

Capodanno in Autogrill: prendiamola sul serio

La risposta di Autogrill

Il marchio chiamato in causa, ha fornito una risposta davvero esemplare, apprezzando in primis l’attaccamento che gli Italiani hanno mostrato al marchio. In maniera molto diplomatica, hanno quindi sottolineato il fatto che i punti vendita di Autogrill saranno sicuramente aperti a capodanno, ma non sono fatti per ospitare la movida, bensì per accogliere tutte quelle persone che necessitano di un momento di riposo e di ristoro dalla guida. In pratica, un servizio di pubblica utilità che non va assolutamente banalizzato. Neanche a Capodanno.

Cosa si potrà dunque fare?

Non ci sono dubbi che, chi si troverà in una stazione di servizio autostradale, di Autogrill o altre catene, potrà prendersi un caffè e magari anche una bibita. E magari scambiarsi gli auguri con il personale. Lo spumante no, visto che la somministrazione è vietata dalle 22:00 alle 6:00 di mattina per motivi di sicurezza alla guida.

Vuoi chiederci qualcosa?

Nome e Commento saranno pubblicati. La tua Email non sarà pubblicata né usata per pubblicità.
I tuoi dati sono trattati nel rispetto della privacy.
(* dato richiesto)